Indice

Capitolo 3

Il fascino irresistibile del microchip.

Nel quale il lettore scopre come DNDG si sia avvicinata al mondo hardware. E l’abbia fatto con piacere.

V

Vocabolario alla mano, il termine hardware si contrappone a software. Secondo la nostra esperienza invece, i due mondi non sono affatto lontani. In varie occasioni, ci è capitato di collaborare con aziende che si occupano della creazione di oggetti ad alta tecnologia: ed è stato un lavoro gomito a gomito, interessante e stimolante. Un lavoro d’artigianato, nel quale il sistema embedded da noi sviluppato rispecchia le esigenze tecniche e commerciali dell’oggetto nascente. Così è accaduto, ad esempio, con Panini.

Panini.

Tra i vari prodotti che commercializza Panini, c’era già uno scanner per l’acquisizione professionale di assegni bancari.

Quando siamo stati contattati, l’esigenza era renderlo operante plug & play sia via cavo che in modalità wireless.

Così, abbiamo ideato un sistema operativo embedded, capace d’interfacciarsi con PC, terminali POS, tablet e smartphone e che permette di utilizzare il prodotto senza il bisogno di installare software.

Il risultato di questa collaborazione si chiama mI:deal™, uno strumento utilizzabile velocemente in tanti contesti commerciali. Molto più semplice dei tradizionali scanner per assegni. mI:deal™ è venduto in tutto il mondo e ha riscontrato particolare successo negli Stati Uniti.

www.panini.com